DOMANDE FREQUENTI

DOMANDE FREQUENTI

Posso utilizzare le lenti più della data di scadenza?
Risp: esistono due date di scadenza della lente a contatto. Quella scritta sulla confezione che si riferisce alla durata generale della stessa quando non viene aperta; quella scritta nelle istruzioni d’uso che indica il tempo di utilizzo della lente nel momento in cui si apre. NON UTILIZZARE MAI la lente per più giorni oltre quelli consigliati sulla confezione. La lente infatti durante l’utilizzo viene a contatto con batteri, sostanza grasse, oleose, inorganiche (presenti anche nella lacrima stessa), smog, ecc. che la danneggiano. Anche al tatto si avverte che una lente a contatto con maggior durata (mensile) ha più consistenza rispetto ad una giornaliera.

Posso utilizzare le lenti in piscina o al mare?
Risp: L’uso delle lenti a contatto sotto l’acqua non ha particolari controindicazioni. Il rischio maggiore è quello di perdere la lentina se si mantengono gli occhi aperti (se chiusi non c’è pericolo). Ben diverso invece è il rischio infezioni. Ambienti umidi, frequentati da più persone (piscina) presentano un alto tasso di funghi e batteri che possono attaccarsi alla lente e contaminare l’occhio. In questo caso si consiglia l’utilizzo di un prodotto monouso.

Posso sciacquare le lenti con acqua del rubinetto?
Risp: Non usare assolutamente ed in nessun caso l’acqua del rubinetto ma soluzione salina fisiologica o soluzione unica disinfettante. L’acqua contiene batteri, virus, materiali inorganici, cloro e non ha il ph della lacrima (bruciore oculare e deformazione della matrice della lente)

Condividi questo post