IL CONTATTOLOGO

IL CONTATTOLOGO

La figura del Contattologo è inerente a quella dell’Optometrista che è specializzato anche nella rilevazione dei parametri corneali e di tutti quegli aspetti tecnici che permettono la realizzazione delle lenti a contatto. Sebbene le leggi di mercato e la globalizzazione spingano alla standardizzazione del prodotto e ad una applicazione “fai da te”, affidarsi ad un contattologo esperto, sia nel caso di lenti a contatto morbide, semirigide o ibride, significa investire sul proprio futuro e sulla sicurezza di poter utilizzare per sempre le lenti a contatto senza avere complicanze!

Foto 1

Nel campo della contattologia, infatti, una lente a contatto che a primo impatto può essere avvertita soggettivamente comoda, non è detto che sia la lente giusta. Una lente a contatto stretta, ad esempio, è molto confortevole, ma alla lunga può provocare danni da ipossia (quasi mai avvertiti soggettivamente) e il conseguente abbandono dell’utilizzo delle stesse.

Foto2Foto-3

Un contattologo esperto lavora in equipe con il medico oculista il quale a sua volta esegue alcuni test prettamente medici (come ad esempio la conta delle cellule endoteliali o la topografia corneale per valutare l’aspetto patologico della salute oculare) ed insieme devono seguire il paziente per valutare da un lato la qualità dell’applicazione e dall’altro la salute oculare nel tempo.

Foto 6Foto -4Foto5

Il centro ottico Occhiali e Dintorni ad Isernia si avvale della collaborazione di un Contattologo laureato in ottica ed optometria presso l’Università degli studi di Milano Bicocca.

Per maggiori informazioni puoi contattare:

Dott. Gentile Archimede

info@occhialiedintorni.it

Tel. +39 0865414052

Fax. +39 08651940122

Condividi questo post